empolopopup

POPUPPERS CRESCONO: LA STORIA DI LETIZIA, DA UNA SFILATA A UN ATELIER

Sono giorni di grandi soddisfazioni per noi di Pop Up. Mentre programmiamo l’attività della nostra associazione e ci prepariamo a portare il nostro progetto in altri comuni della nostra regione (e non solo), continuano ad arrivare notizie dal fronte dei territori e dei protagonisti delle edizioni passate.

Dopo le buone notizie di Empoli – dove cinque negozi hanno riaperto a seguito dell’edizione di Pop Up del Dicembre 2014, da Campi Bisenzio – dove il centro storico sta conoscendo negli ultimi tempi il fiorire di nuove attività, da Monteverdi Marittimo – dove Pop Up ha innescato un percorso di rinascita delle attività del piccolo borgo – in questi giorni arrivano altre notizie positive sul fronte dei nostri popuppers.

Pochi giorni fa, Letizia, una popupper che aveva partecipato all’edizione empolese nel 2014, ha avviato la sua attività, stabilendosi in un Comune della provincia di Pisa, a dimostrazione di quanto siano importanti le opportunità di sperimentare la propria idea commerciale, imprenditoriale o artistica come quelle che cerchiamo di offrire con questo progetto.

Abbiamo ricevuto da Letizia queste righe che raccontano brevemente la sua esperienza, e volentieri le pubblichiamo, augurandole buona fortuna per la sua attività:

“A Dicembre 2014 ho avuto l’opportunità di partecipare al progetto Pop Up a Empoli, grazie al quale ho potuto aprire nel centro storico di Empoli un piccolo laboratorio sartoriale. Durante l’inaugurazione io e la mia collega Cristina Lut organizzammo una piccola sfilata e uno shooting fotografico per le vie del centro, suscitando molto interesse tra i cittadini che stavano affollando il centro in quel pomeriggio.

empolopopup

L’iniziativa di Pop Up è stata una bella esperienza formativa sia professionale che umana: avere la possibilità di uno spazio gratuito dove sperimentare il proprio progetto, anche solo per 30 giorni, specialmente nel periodo natalizio, è stato come una sorta di “regalo” e per quanto mi riguarda è stato un trampolino di lancio nel mondo imprenditoriale, un piccolo “assaggio” del sogno che ieri 13 Luglio è diventato realtà.

Atelier letizia

Ieri sera infatti alle ore 19:00 in via Polidori 6 nel cuore di Bientina, ho avviato ufficialmente la mia attività: “Atelier Letizia“. Durante l’inaugurazione ho esposto alcuni abiti creati e cuciti ultimamente per Concorsi Internazionali, fra cui Pisa Fashion Days e Sposa d’Autore 2016, dove ho ottenuto il 3° premio. Ho ricevuto anche qui la gentile visita del Sindaco, venuto a pormi i suoi più cari auguri e a brindare insieme all’avvio  di una nuova attività artigianale e originale.

Nell’Atelier verranno confezionati abiti femminili unici e su misura per ogni occasione ed evento: da abiti da sposa a semplici ma raffinati tubini per la quotidianità, da abiti per cos play ad abiti per rievocazioni storiche. Presso la boutique inoltre verranno effettuate riparazioni sartoriali e restyling di vecchi abiti; si potranno acquistare anche abiti casual e pret a porter, che le clienti potranno far personalizzare e impreziosire dalla sarta con pitture su stoffa, ricami, accessori, gioielli, pelle, trasformandoli in capi esclusivi e originali.

letziaatelier

Vista la prossimità del Palio a Bientina, sarò presente sabato 16 Luglio alla cena della vigilia della Contrada del Centro Storico di cui fa parte il mio Atelier, dove una modella indosserà e sfilerà un abito da sposa, ispirato all’Ottocento, consegnando al fantino la famosa casacca. Infine, in collaborazione con l’Istituto Arte e Moda, organizzo anche corsi di taglio e cucito con partenza a Settembre: le iscrizioni tuttavia sono già aperte, perciò per chi la curiosità e l’interesse di imparare quest’antica arte, venite a trovarmi!”

Brava Letizia e in bocca al lupo per il futuro da tutti noi di Pop Up!

Atelier Letizia

Boutique e Sartoria

Bientina (PI)

Lun 16-20 / Mart-Sab 9:30-13 16-20

+39 327 583 7132

leti230589@hotmail.it

 

Pagina facebook

 

letatelier