Immagina un piccolo centro storico che si rianima di attività, iniziative commerciali, laboratori creativi e spazi per discutere e confrontarsi sul futuro della città.

Pop_Up ha fatto questo esperimento nei primi tre giorni di primavera, dal 21 al 23 marzo 2014 a Castelfranco di Sotto (Pi) per lanciare una sfida allo svuotamento del centro storico e alla sua immagine simbolo: la saracinesca abbassata. Per dare nuova vita alla città. Pop_Up ha invitatochi ha una idea interessante a utilizzare uno dei tanti fondi chiusi del centro storico nell’ambito di un evento tre giorni. L’iniziativa sfrutta la creatività e l’inventiva di tutte le risorse sociali del territorio per aprire le saracinesche chiuse: il Comune ed i privati mettono a disposizione gli spazi tramite una call for ideas, i cittadini le idee e la volontà di tradurle in realtà.

Il calendario di Pop_Up Castelfranco ricco di eventi, idi mostre, laboratori, performance, negozi temporanei, concerti e spettacoli ha animato i tre giorni della piccola cittadina. Tra gli espositori dell’evento brand già affermati accanto a emergenti e giovani entusiasti all’idea di condividere le proprie creazioni. E poi momenti informali di confronto sulla città, teatro aperto, concerti, performance, happening, laboratori per bambini ed adulti…scoprite tutte le iniziative di pop_up sulla mappa e sul programma completo dei tre giorni.

Scarica il MANIFESTO di POP UP